Guidare Con Un Sensore ABS Difettoso È Sicuro?

Quando un pezzo di elettronica non necessaria nel veicolo si guasta, la maggior parte dei proprietari non può fare a meno di desiderare un veicolo semplice e privo di caratteristiche superflue. Quando optional come il climatizzatore o i sedili riscaldati si guastano nei veicoli più vecchi, questa è spesso la fine. Il prezzo per far riparare questi oggetti di solito supera l’importo che il proprietario è disposto a spendere. Cosa pensate del sensore ABS, allora? Hai bisogno di far riparare subito il sistema o puoi semplicemente convivere con la spia accesa dell’ABS per tutta la vita del tuo veicolo? 

Prima o poi, sarà necessario far riparare l’ABS. Sono finiti i giorni in cui era possibile considerare che la vostra auto avesse già fatto un ottimo lavoro portandovi da un punto all’altro.

Sensore ABS

I freni antibloccaggio sono diventati una caratteristica fondamentale dei veicoli all’inizio degli anni 2000 e oggi non sono più un semplice optional, ma una caratteristica di serie. In questo momento, è impossibile trovare un veicolo che non abbia i freni antibloccaggio, poiché questa è una caratteristica di sicurezza che è previsto ogni nuova auto è tenuta ad avere.

Poiché oggi quasi tutti i veicoli sono dotati di freni antibloccaggio, è praticamente certo che questi componenti si guastino prima o poi. Se la maggior parte delle ispezioni statali non richiede che il sensore ABS sia completamente funzionante per essere superate, non dare mai per assodato che questo non sia importante quanto le sospensioni o il motore. 

Sensore ABS

Un errore comune nell’ABS è il guasto del sensore di velocità della ruota. A differenza dell’indicatore di temperatura o della spia dell’olio che indica la condizione di surriscaldamento, un conducente non ha bisogno di accostare subito e parcheggiare il suo veicolo. La cosa migliore dell’ABS è che il veicolo utilizza sempre il sistema di frenata idraulica, qualunque sia lo stato dell’ABS. A condizione che i meccanismi per il freno meccanico siano sicuri e intatti, compresi i rotori, le pastiglie e le pinze, i freni possono ancora funzionare per arrestare un’auto. 

I Freni Possono Funzionare Senza ABS? 

Se la spia luminosa del cruscotto indica un guasto all’ABS, non c’è bisogno di farsi prendere dal panico, ma è comunque necessario intervenire prima o poi. Per esempio, se c’è un filo rotto nel sensore ABS, l’intero sistema ABS sarà disabilitato perché l’autotest iniziale fallirà. A seconda della frequenza con cui nella tua zona è presente una cattiva condizione dell’asfalto o della stagione, questo potrebbe essere un problema per alcuni piloti più che per altri.

Video: Sostituzione sensore ruota ABS con utensili manuali di base

Durante i mesi invernali, frenando su superfici scivolose si avrà la sensazione che il veicolo non abbia affatto l’ABS a causa del controllo ridotto, dell’assenza di sterzo e delle ruote bloccate. Tuttavia, i freni manterranno la funzionalità che hanno avuto fin dall’inizio, ma questa volta non ci sarà alcuna capacità elettronica che possa aiutare un guidatore in situazioni sgradevoli. 

C’è una buona ragione per cui la spia del sensore ABS è gialla. Ciò indica che bisogna essere prudenti durante la guida, ma senza la necessità immediata di fermarsi. Assicurati che il sistema sia controllato il prima possibile.

Vuoi proteggere la tua auto dalla grandine e da altre condizioni meteorologiche? Quindi leggi l’articolo con il titolo “Perché è necessario una copertura per auto“.

Leggi l’articolo intitolato “Il sensore giro motore, un nevralgico punto dell’auto“.